Vai al contenuto

Presentazione online / Per fare un libro

Gratuito

Docenti
Mattia de Bernardis, Gerardo Masuccio, Giulia Caminito, Manuela Altruda
Data
28 febbraio 2024
Durata
1 ora
Quando
Dalle 19.00 alle 20.00
Modalità
Online

Mattia de Bernardis, Gerardo Masuccio, Giulia Caminito e Manuela Altruda presentano Per fare un libro. Corso teorico e pratico di editoria che partirà il 27 marzo 2024.

Il programma del corso è disponibile qui.

Docenti

Mattia de Bernardis

Mattia de Bernardis (1977) è Publisher di Utet, marchio del Gruppo Mondadori. In passato è stato responsabile della saggistica in Feltrinelli e in Einaudi. Collabora a diversi Master in Editoria e scrive saltuariamente su Domani.

Gerardo Masuccio
Gerardo Masuccio

È nato nel salernitano, a Battipaglia, nel 1991 e vive a Milano. Dopo aver conseguito, presso l'università Bocconi, una laurea in giurisprudenza e una laurea in economia, nel 2020 ha fondato Utopia, di cui è direttore editoriale. Scrive versi e, con la raccolta d'esordio Fin qui visse un uomo, ha vinto il premio Camaiore.

Giulia Caminito

È nata nel 1988 e vive a Roma. Il suo primo romanzo La grande A (Giunti, 2016) ha vinto il Premio Bagutta Opera Prima, il Premio Berto e il Premio Brancati Giovani. Ha scritto romanzi, racconti e libri per bambini. Ha pubblicato per Bompiani Un Giorno verrà e L'acqua del lago non è mai dolce (vincitore Premio Campiello 2021 e finalista Premio Strega 2021). I suoi libri sono tradotti in oltre venti paesi. Collabora con riviste e quotidiani e lavora nel mondo dell’editoria.

Manuela Altruda

È nata a Napoli nel 1989. Dopo la laurea in Archeologia e Storia dell’arte, ha lavorato in molti musei napoletani per poi approdare al mondo dell’editoria. È assistente editor di Giulia Caminito e con lei fa parte del collettivo editoriale Le clementine. Lavora come editor e redattrice freelance e collabora con diverse case editrici tra cui Accento, Nutrimenti, Emons e PaperFirst. Scrive di libri su Altri Animali, Limina, La Balena Bianca e fa parte della redazione di Letterate Magazine.

Suggerimenti