Open days / Scuola di scrittura Belleville
Open days / 17, 20, 22 giugno 2024

Open days

17 / 20 / 22 giugno 2024 

Open days / 17, 20, 22 giugno 2024

Professione: traduttore

Corso intensivo per traduttori letterari (dall’inglese e dal francese)
Lunedì 17 giugno dalle 19 alle 20 con Sara Reggiani e Lorenzo Flabbi

“Professione: traduttore” è un corso intensivo dedicato a chi vuole affinare la propria capacità di ascolto e confronto con il linguaggio letterario. Lezione dopo lezione, i partecipanti individueranno i principi utili a un corretto approccio al testo. Esploreranno le peculiarità di generi diversi (e spesso ibridati tra loro) come narrativa, poesia, non fiction, letteratura per ragazzi, e si soffermeranno sui criteri e le prassi legate a un cruciale atto di cura del testo: la revisione della traduzione. A seguire, analizzeranno il lavoro del traduttore negli aspetti più pratici, dal contratto di traduzione al modo più efficace di proporsi a una casa editrice. La parte finale del corso sarà dedicata a un laboratorio di traduzione su un testo inedito.

Open days / 17, 20, 22 giugno 2024

Scrivi come se tutti quelli che conosci fossero morti

Giovedì 20 giugno dalle 19 alle 20 con Sebastiano Mauri

“Scrivi come se tutti quelli che conosci fossero morti” è un workshop in otto incontri per trasformare i materiali autobiografici in narrazione, convertendo la ferita in risorsa e la paura in libertà espressiva.
Facendo ricorso a tecniche come il disegno e la scrittura cinematografica, i partecipanti esploreranno la dimensione narrativa delle nostre fragilità. Lavoreranno sull’ironia, la distanza e il punto di vista, affidandosi alla trasfigurazione e alla metafora per tacitare il censore interno e accendere la scintilla che distilla l’esperienza in letteratura.

Annuale

Scuola annuale di scrittura

Sabato 22 giugno dalle 16.30 alle 17.30 con Enrico Ernst, Edoardo Brugnatelli, Gaia Manzini e Matteo Speroni

La Scuola annuale di scrittura è un percorso formativo che prevede 300 ore di lezioni, esercitazioni e laboratori. Il corso si svolge da novembre a giugno ed è diviso in due quadrimestri. Il primo quadrimestre è dedicato allo studio delle tecniche narrative, del giornalismo, della sceneggiatura e dell’editing. Ogni docente affronta un tema specifico e assegna esercizi per mettere in pratica gli aspetti discussi in classe. Nel secondo quadrimestre è possibile frequentare la totalità delle lezioni oppure scegliere di concentrarsi su uno o più tra i cinque laboratori proposti: Narrativa, Sceneggiatura, Editing, Giornalismo, Podcast. Alla fine del corso Belleville rilascia un attestato di partecipazione e organizza un incontro per consentire agli allievi di presentare i loro progetti a case editrici e agenzie letterarie.

Open days / 17, 20, 22 giugno 2024

Scrivere di notte

Sabato 22 giugno dalle 18 alle 19 con Lorenza Pieri

Il corso “Scrivere di notte” si svolge una sera a settimana ed è strutturato in tre moduli: Fondamenti, Progetto, Laboratorio. Nel primo modulo – composto da 10 lezioni di 2 ore ciascuna – si affronteranno i principi e le tecniche utili a costruire una storia: dalla caratterizzazione dei personaggi alle ambientazioni, dall’uso del punto di vista alla costruzione dei dialoghi, dalla trama alla questione della lingua e dello stile. Nei moduli Progetto e Laboratorio (composti rispettivamente da 11 e 12 incontri della durata di 2 ore ciascuno) gli studenti lavoreranno all’ideazione e alla stesura di un testo (romanzo, raccolta di racconti, racconto lungo) sotto la guida di scrittori e editor. Gli allievi che sceglieranno di frequentare tutti e tre i moduli potranno partecipare a uno dei Pitch days che Belleville organizza durante l’anno e presentare i propri progetti a editor e agenti letterari.