Vai al contenuto

Aldo Nove racconta a voce il programma del Laboratorio di poesia attiva.

Aldo Nove
Aldo Nove

È nato nel 1967 a Viggiù. Il suo primo libro Woobinda è stato pubblicato nel 1996 da Castelvecchi (Ora Il Saggiatore 2024). Un suo racconto è apparso nell'antologia Gioventù cannibale. Einaudi (Stile libero) ha pubblicato le opere in prosa: Puerto Plata Market (1997), Superwoobinda (1998), Amore mio infinito (2000), La più grande balena morta della Lombardia  (2004), Mi chiamo Roberta, ho 40 anni, guadagno 250 euro al mese… (2006) e La vita oscena  (2010). Nella Collezione di Poesia Einaudi: Nella galassia oggi come oggi. Covers (2001), composta insieme a Raul Montanari e Tiziano Scarpa, Maria (2007), A schemi di costellazioni  (2010), Addio mio Novecento  (2014) e Poemetti della sera  (2020). Il più ampio volume di poesia della sua opera Fuoco su Babilonia!  è stato pubblicato nel 2023 dall’editore Crocetti. Sonetti del giorno di quarzo è il suo ultimo libro di poesie (Collezione di Poesia, Einaudi). Le sue opere in prosa sono in corso di ripubblicazione per Il Saggiatore, per il quale è appena uscito il nuovo non-romanzo: Pulsar (2024).