Vai al contenuto

Limare il testo

16,00 

Scrivere, riscrivere, cancellare.

Regala
Docente
Marcello Fois
Durata
50 minuti
Modalità
Streaming video

Per lo scrittore Marcello Fois, l’arte della narrazione consiste in due azioni: mettere e levare. E gli scrittori si dividono in due categorie: i “pittori”, che lavorano per accumulo, e gli “scultori”, che prediligono la sottrazione. In questa videolezione parleremo di come asciugare, limare, “scarnificare” il proprio testo per accrescerne l’espressività. Togliere il superfluo e cercare l’essenziale è la cifra di grandi scrittori come Franz Kafka o Raymond Carver, un metodo di lavoro che richiede pazienza, impegno, fatica. Impareremo non solo ad asciugare un testo, ma a valorizzare l’imperfezione e il non detto per rendere la storia evocativa e affascinante.

 

Sommario

La storia come diamante grezzo. Un caso emblematico: Raymond Carver. Guardare la storia dall’alto. Laboratorio: a cosa si può rinunciare. Scrivere una scena: dal blocco informe alla levigatura. In narrativa non si butta via niente. Sintesi vs risparmio. Imparare la tecnica per dimenticarla. Togliere il superfluo, cercare l’essenziale. Undici figli di Kafka. L’importanza dell’imitazione. Non esiste una scrittura pacificata. Rendere preziosa l’imperfezione. Il rischio di essere attuali.

Docente

Marcello Fois

Scrittore nuorese con moglie e due figli, in Einaudi dal 1998, ha scritto molto, a sentire alcuni persino troppo, anche per cinema, televisione, teatro, radio, ma è sempre convinto di non aver scritto abbastanza. Ha ricevuto molti premi ed è tradotto in sedici lingue.  Tra i suoi ultimi romanzi ricordiamo Del dirsi addio (Einaudi 2018) e Pietro e Paolo (Einaudi 2020).

Suggerimenti