Vai al contenuto

Cronache dell’IA

Gratuito

Partecipano
Edoardo Camurri, Federico Bomba, Diletta Huyskes, Andrea Cristallini
Data
7 marzo 2024
Durata
1.5 ore
Quando
Dalle 19.00 alle 20.30
Modalità
In presenza

Tra l’inchiostro e il codice” è un ciclo di tre appuntamenti a cura di Andrea Cristallini dedicati al rapporto tra intelligenza artificiale e professioni creative.

In questo primo incontro “Cronache dell’IA. Storia romantica dell’intelligenza artificiale“, Edoardo Camurri, Federico Bomba e Diletta Huyskes, moderati da Andrea Cristallini, esploreranno gli intrecci che legano una tecnologia d’avanguardia alle avanguardie letterarie e artistiche del secolo scorso, alla ricerca di una prospettiva più ampia sulla nostra relazione con le macchine capaci di generare linguaggio.

Il secondo incontro “Macchine che scrivono da sole? Non proprio” si terrà mercoledì 20 marzo: tutti i dettagli qui.

Il terzo incontro “L’obsoleto al contrario. Voltarsi indietro per capire il futuro” si terrà mercoledì 3 aprile: tutti i dettagli qui.

Partecipano

Edoardo Camurri

È scrittore, giornalista, conduttore radiofonico e televisivo. Laureato in filosofia teoretica con Gianni Vattimo, scrive per Il Foglio, conduce su Radio3 la rassegna stampa culturale Pagina3. In televisione ha condotto “Viaggio nell'Italia del Giro”, “Provincia Capitale”, “Maestri”.

Federico Bomba

È il direttore artistico di Sineglossa. Dopo una laurea in filosofia analitica e un master in performing arts dirige spettacoli rappresentati in festival di tutto il mondo fino al 2014, anno in cui fonda Sineglossa, centro di ricerca e impresa culturale. Si occupa di creare ecosistemi fisici e digitali in cui artisti, scienziati, imprenditori e pubbliche amministrazioni collaborano a produrre sviluppo economico e sociale.

Diletta Huyskes

Fervente sostenitrice dell’etica tecnologica e dei diritti digitali, ha una laurea in filosofia e un master in Philosophy, Politics and Economics e attualmente è dottoranda in Sociologia Digitale all’Università degli Studi di Milano. Ha lavorato presso la Fondazione Bruno Kessler come assistente ricercatrice sul tema dell’etica e la protezione dei dati nei processi di innovazione digitale. Studia l’intelligenza artificiale e le nuove tecnologie da una prospettiva etica e politica, concentrandosi sulle disuguaglianze – in particolare quelle di genere – e l’uso di algoritmi e software per automatizzare i processi decisionali nella sfera pubblica.

Andrea Cristallini

Studia l'impatto delle nuove tecnologie sulla cultura e il ruolo della creatività nel pensiero scientifico. Fisico teorico di formazione, ha aperto Motherboard, la redazione scientifica di VICE in Italia. Oggi segue le relazioni con la stampa per Google e si occupa di divulgazione sull'intelligenza artificiale.

Suggerimenti