Stefano Piedimonte

È nato a Napoli nel 1980 e si è laureato all'Università l'Orientale. Ha lavorato come cronista per diverse testate giornalistiche prima di approdare alla narrativa. I suoi romanzi sono: Nel nome dello Zio (Guanda 2012), Voglio solo ammazzarti (Guanda 2013), L'assassino non sa scrivere (Guanda 2014), Miracolo in libreria (Guanda 2015), L'innamoratore (Rizzoli 2016), L'uomo senza profilo (Solferino 2018). Vive a Milano, dove lavora come copywriter. I suoi articoli e racconti sono pubblicati su Corriere della Sera, Cosmopolitan, Donna Moderna e altre testate. Gli piacciono libri grotteschi, surreali; romanzi crime, o dal carattere umoristico. Però gli piace leggere anche tutti gli altri, quando sono scritti bene.