Isabella Di Nolfo

Ha lavorato come capo ufficio stampa per gli editori fiorentini Nardini e Giunti. Quindi si è trasferita a Milano per entrare nell’ufficio comunicazione di Mondadori, dove è rimasta quindici anni con il ruolo di addetta stampa, spaziando dalla letteratura alla saggistica, dall’arte alle mostre, dai libri illustrati alle guide turistiche. Nel gennaio 2011 ha fondato lo studio IDN Media relations che, con la collaborazione di giovani professionisti, svolge attività di ufficio stampa per case editrici, autori, premi, festival letterari, aziende e istituzioni che abbiano progetti in ambito culturale, lavorando, tra gli altri, per gli editori De Agostini, Cairo, Electa, Le Monnier, Mandragora, Maria Pacini Fazzi, Mondadori, Mondadori Università, Passigli, Rizzoli, VandA ePublishing, per l’Ambasciata di Francia in Italia, per il Premio delle lettrici di Elle di Hearst Magazines Italia, per l’Università Statale di Milano e per i festival Le corde dell’anima di Cremona, Noir in Festival, Writers. Gli scrittori (si) raccontano, del quale è anche co-ideatrice e organizzatrice. Ha insegnato “Gestione e tecnica di ufficio stampa” per il Corso di Laurea in Media e Giornalismo dell’Università di Firenze, dove per 5 anni è stata anche docente del Master in Comunicazione del Patrimonio Culturale.