Gaja Cenciarelli

Scrittrice e traduttrice di narrativa e saggistica, vive e lavora a Roma. È specializzata in scritture femminili, in letteratura anglo-irlandese e dei paesi di lingua inglese. Fa parte della redazione di “Nuovi Argomenti” e ha pubblicato, tra gli altri, Il cerchio (Empirìa 2002), Extra omnes. L’infinita scomparsa di Emanuela Orlandi (Zona 2006), Sangue del suo sangue (nottetempo 2011), ROMA. Tutto maiuscolo come sulle vecchie targhe (Ventizeronovanta 2015), Pensiero stupendo (Lite Editions 2015). Il suo ultimo romanzo è La nuda verità (Marsilio 2018). Insegna lingua e letteratura inglese a Roma. Le sue ultime traduzioni sono Fantasie di stupro, di Margaret Atwood (Racconti Edizioni 2018) e Il cielo è dei violenti, di Flannery O’Connor (Minimum Fax 2020).