Benedetta Centovalli

Si è dedicata per oltre trent’anni alla creazione di collane e alla scoperta di nuovi talenti letterari. Ha curato le opere di autori che hanno segnato il Novecento, come Romano Bilenchi, Giorgio Bassani, Giovanni Comisso, Cristina Campo, Lalla Romano, Alda Merini. È stata Editor e Editor-in-chief di alcune delle principali case editrici italiane, da Nutrimenti a Rizzoli. Oggi tiene corsi nelle università e gestisce la sua agenzia letteraria. Ha scritto Nella stanza di Emily (Mattioli 1885, 2020).