Voi siete qui. Scrivere oggi in Italia, con Vanni Santoni

Docente

Data
11 aprile 2022

Durata

10 lezioni / 21 ore


Quando

Lunedì, dalle 18.30 alle 21.00; incontri con gli ospiti dalle 18.30 alle 20.00


Modalità
Online

Costo
380

Cosa significa scrivere in Italia, oggi? Quali sono le tendenze, i generi, i temi e le forme più praticati e quali quelli più all’avanguardia nella letteratura contemporanea, italiana e straniera? E perché è importante conoscerli, per chiunque voglia esordire, o anche solo scrivere, oggi in Italia?

Dall’autofiction al new weird, dalla theory fiction al saggio narrativo, passando per il romanzo metafisico, il gotico mediterraneo e il realismo magico, Voi siete qui è un corso teorico e pratico per chi vuole imparare a orientarsi nel panorama letterario e editoriale, e con esso confrontarsi nel modo più diretto possibile: scrivendo. Prevede dieci lezioni (di cui tre laboratoriali), quattro ospiti e la stesura di un testo che nella seconda metà del corso sarà analizzato e commentato dal docente.


> Vanni Santoni ha presentato il laboratorio nel corso di un incontro streaming, il 14 marzo, dalle 19.00 alle 20.00. Chiedi la registrazione a info@bellevillelascuola.com.

> Le iscrizioni chiuderanno al raggiungimento del numero massimo di partecipanti (18).



Vanni Santoni (1978) dopo l'esordio con Personaggi precari, ha pubblicato, tra gli altri, i romanzi Gli interessi in comune (Feltrinelli 2008), Se fossi fuoco arderei Firenze (Laterza 2011), la saga di Terra ignota (Mondadori 2012-17), Muro di casse (Laterza 2015), La stanza profonda (Laterza 2017, candidato al Premio Strega), I fratelli Michelangelo (Mondadori 2019), La verità su tutto (Mondadori 2022) oltre al saggio La scrittura non si insegna (minimum fax 2020).Dal 2014 al 2020 ha diretto la collana di narrativa di Tunué, affermatasi come una delle principali fucine di nuovi talenti. Tra le firme letterarie del Corriere della Sera e della Lettura, scrive anche su Linus, Internazionale, Il Tascabile e altre testate. Insegna scrittura per la Scuola del Libro, la Scuola Holden e altre istituzioni.


Ospiti
Teresa Ciabatti, nata e cresciuta a Orbetello, vive a Roma. Tra i suoi romanzi: Il mio paradiso è deserto (Rizzoli), Tuttissanti (Il Saggiatore), Matrigna (Solferino). Con La più amata (Mondadori) è stata finalista al premio Strega nel 2017. Collabora con il Corriere della Sera e con la Lettura.

Gianluigi Simonetti insegna Letteratura italiana contemporanea all’Università dell’Aquila. Ha scritto saggi e interventi sulla poesia e sul romanzo italiano attuale. È autore fra l’altro di Dopo Montale. Le “Occasioni” e la poesia italiana del Novecento (2002) e La letteratura circostante (Il Mulino 2018)

Omar di Monopoli, classe 1971, è uno scrittore italiano. Il suo primo romanzo è stato Uomini e cani (ISBN, 2007), seguito, l'anno successivo, da Ferro e fuoco (ISBN, 2008). Nel 2010 per la medesima casa editrice è uscito La legge di Fonzi. Nel 2014 pubblica la raccolta di racconti Aspettati l'inferno mentre Nella perfida terra di Dio è del 2016 (Adelphi).

Nicola Lagioia ha pubblicato nel 2001 per minimum fax il suo primo romanzo, Tre sistemi per sbarazzarsi di Tolstoj (senza risparmiare se stessi). Ha pubblicato racconti in varie antologie. Per Einaudi ha pubblicato Occidente per principianti (2004), Riportando tutto a casa (2009, con cui si aggiudica il premio Siae, il premio Vittorini, il premio Volponi, il Premio Viareggio 2010 per la narrativa), La ferocia (2014), grazie al quale vince il Premio Strega 2015 e La città dei vivi (2020).


Programma

11aprile2022
La pagina bianca non esiste
I testi, gli autori, le forme che ci hanno preceduto. La dieta dello scrittore ieri e oggi.
Dalle 18.30 alle 21.00

13aprile2022
Voi siete qui
Una mappatura di autori e direzioni, dall’autofiction al new weird, dalla theory fiction al saggio-romanzo. L’ibridazione (tra generi, tra fiction e non fiction, tra autobiografia e invenzione romanzesca…) come tendenza e come metodo.
Dalle 18.30 alle 21.00

18aprile2022
Partire da quello che abbiamo, con Teresa Ciabatti
Fiction e autobiografia. Incontro con Teresa Ciabatti
Dalle 18.30 alle 20.00

20aprile2022
Laboratorio
Discussione e assegnazione dei progetti di scrittura.
Dalle 18.30 alle 21.00

27aprile2022
Mescolare fiction e non fiction, con Gianluigi Simonetti
Quando lo specifico letterario incontra il reportage, la divulgazione, la biografia. Incontro con Gianluigi Simonetti.
Dalle 18.30 alle 20.00

02maggio2022
Professionalizzare l'attività di scrittura e inserirsi nelle reti letterarie
Farsi leggere oggi: come funziona il mercato editoriale.
Dalle 18.30 alle 21.00

04maggio2022
Ibridare i generi narrativi e i registri, con Omar Di Monopoli
Incontro con Omar Di Monopoli.
Dalle 18.30 alle 20.00

09maggio2022
Laboratorio
Lettura, editing e discussione dei testi dei partecipanti.
Dalle 18.30 alle 21.00

11maggio2022
Usare la cronaca, con Nicola Lagioia
L’elaborazione letteraria di fatti, persone e luoghi reali. Incontro con Nicola Lagioia.
Dalle 18.30 alle 20.00

16maggio2022
Laboratorio
Lettura, editing e discussione dei testi dei partecipanti.
Dalle 18.30 alle 21.00

Note:

È possibile saltare fino a 2 lezioni sulle 10 totali previste. Scrivendo a studenti@bellevillelascuola.com si potrà richiederne la registrazione, che verrà condivisa con un link Vimeo valido per 24 ore.
Le iscrizioni si chiudono alle ore 14.00 del giorno di inizio del corso, salvo esaurimento posti. L’iscrizione è possibile anche tramite bonifico, inviando la disposizione di pagamento all'indirizzo amministrazione@bellevillelascuola.com entro le 18.00 del giorno precedente a quello di inizio del corso.
Gli ex allievi della scuola hanno diritto a uno sconto del 5% sul costo di ogni corso. Per richiedere l’applicazione dello sconto è necessario inviare una mail a amministrazione@bellevillelascuola.com.

Informazioni tecniche:

Le lezioni si svolgeranno su Zoom. Scarica l'app per un miglior funzionamento, oppure accedi da browser Chrome.