Laboratorio di poesia attiva

Docente

Data
29 settembre 2022

Durata

10 lezioni / 20 ore


Quando

Giovedì dalle 19:00 alle 21:00


Modalità
Online

Costo
360

Dotta, giocosa, tormentata o lieve, impegnata, in rima o in versi liberi: la poesia ha tante voci e tante forme quante sono le sfumature dell’animo umano. Nell’arco di dieci lezioni, Aldo Nove condurrà i partecipanti in un sapiente e personale percorso di lettura e analisi di alcuni dei testi più significativi degli ultimi due secoli: un vero e proprio viaggio dentro la parola poetica, per imparare a riconoscerne le regole, le eccezioni, la dirompente carica simbolica, politica e emotiva.

A ogni lezione, il docente proporrà delle esercitazioni che a turno saranno lette e commentate in classe. Perché la poesia esige questo da noi: di essere abitata.

> Aldo Nove presenterà il Laboratorio di poesia attiva in occasione degli Open days in un incontro online, lunedì 27 giugno dalle 19.00 alle 20.00.

> Belleville assegna una borsa di studio a copertura totale del costo del corso. Il bando è aperto dal 20 maggio al 20 luglio 2022.

> Le iscrizioni chiuderanno al raggiungimento del numero massimo di partecipanti (25).


Il docente

Aldo Nove è nato nel 1967 a Viggiù, piccolo paese al confine con la Svizzera. Il suo primo libro Woobinda è stato pubblicato nel 1996 da Castelvecchi. Un suo racconto è apparso nell'antologia Gioventù cannibale. Nella collana "Stile libero" sono apparsi Puerto Plata Market (1997), Superwoobinda (1998), Amore mio infinito (2000), La più grande balena morta della Lombardia (2004), Mi chiamo Roberta, ho 40 anni, guadagno 250 euro al mese... (2006) e La vita oscena (2010). Nella "Collezione di Poesia" sono apparsi le raccolte Nella galassia oggi come oggi. Covers (2001), composta insieme a Raul Montanari e Tiziano Scarpa, Maria (2007), A schemi di costellazioni (2010) e Addio mio Novecento (2014). Il suo più ampio volume di poesia è Fuoco su Babilonia! (Crocetti 2003). Poemetti della sera è il suo ultimo libro, uscito nella collana bianca di Einaudi.


Programma

29settembre2022
Gianni Rodari
Le sue "filastrocche" immortali ma anche la messe di testi teorici sulla fantasia creativa. Un grande maestro, quanto mai attuale.
Dalle 19:00 alle 21:00

06ottobre2022
Friedrich Hölderlin
Il poeta più discusso del Novecento. Il più grande del secolo precedente. Il pazzo che per quarant'anni visse muto su una torre. Il mistero di una delle voci più potenti, con Omero e Emily Dickinson, di quell'avventura che chiamiamo "poesia".
Dalle 19:00 alle 21:00

13ottobre2022
Sandro Penna
La leggerezza fulminea del miracolo, l'apparizione divina e carnale dell'"Attimo fuggente" reso eterno da versi brevissimi e inimitabili. Analizzeremo anche i suoi affettuosi ma complessi rapporti con Saba, Pasolini e Montale, che ne seppero intuire il genio.
Dalle 19:00 alle 21:00

20ottobre2022
Poesia cilena: i casi Nicanor Parra e Gabriela Mistral
La poesia cilena degli ultimi decenni è tanto potente quanto poco conosciuta. Analizzeremo testi dell'irresistibile "antipoeta" Nicanor Parra (più volte candidato al Nobel) e quelli dell’apparentemente "semplice" Gabriela Mistral (che il Nobel lo vinse).
Dalle 19:00 alle 21:00

27ottobre2022
Bertold Brecht
Poesia e politica. Poesia e teatro. Poesia e musica popolare. Una delle voci più inconfondibili del secolo passato, infaticabile e geniale artefice di un lavoro poetico teso a "cambiare il mondo”.
Dalle 19:00 alle 21:00

03novembre2022
Rainer Maria Rilke
Una delle più enigmatiche e potenti figure dello scorso secolo, capace di intrecciare mistica e sensibilità per il moderno attraverso acrobazie linguistiche vertiginose. Come la sua poesia.
Dalle 19:00 alle 21:00

10novembre2022
Andrea Zanzotto
L'Altrove che si coagula in fittissimi reticolati verbali. Zanzotto è forse il più grande inventore delle multiple metodologie che permettono alla parola di trascendere se stessa, di proiettarsi verso l'indicibile, anche grazie all'arma insospettabile dell'ironia.
Dalle 19:00 alle 21:00

17novembre2022
Pier Paolo Pasolini
Come affrontare in una lezione la più importante e tragica figura di intellettuale che ancora ci parla e ci provoca? Ci concentreremo sulla sua opera poetica, dalla leggerezza senza tempo dei suoi primi componimenti giovanili, in friulano, fino alle apocalittiche trascrizioni in versi di un mondo travolto da cambiamenti epocali.
Dalle 19:00 alle 21:00

24novembre2022
Elio Pagliarani
Il più eclettico degli autori della Neoavanguardia italiana, imprescindibile non solo per il suo indiscusso capolavoro “La ragazza Carla”, ma anche per l'estrema e poco conosciuta mole di invenzioni e tecniche che in questa lezione scopriremo.
Dalle 19:00 alle 21:00

01dicembre2022
Poesia e canzoni: De Gregori, Dalla, Battiato, De Andrè
Quattro figure che hanno saputo trasformare in musica popolare e perfino"commerciale" l'antichissima tradizione dei menestrelli (la grande lezione del Nobel Bob Dylan). Analizzeremo le loro collaborazioni con poeti e filosofi (Roversi per Dalla, Sgalambro per Battiato), esplorando testi degni della migliore tradizione lirica italiana.
Dalle 19:00 alle 21:00

Note:

- In caso di assenza, è possibile richiedere fino a un massimo di 3 registrazioni scrivendo a studenti@bellevillelascuola.com. La registrazione verrà condivisa con un link Vimeo valido per 24 ore.

- Le iscrizioni si chiudono alle ore 14.00 del giorno di inizio del corso, salvo esaurimento posti.

- In caso di pagamento con bonifico bancario è necessario compilare il modulo d’iscrizione cliccando "Acquista con bonifico" e inviare la disposizione di pagamento all'indirizzo amministrazione@bellevillelascuola.com. L’iscrizione non sarà confermata fino alla risposta della segreteria didattica.

- Gli ex allievi della scuola hanno diritto a uno sconto del 5% sul costo di ogni corso. Per richiedere l’applicazione dello sconto è necessario inviare una mail a amministrazione@bellevillelascuola.com.

Informazioni tecniche:

Le lezioni si svolgeranno su Zoom. Scarica l'app per un miglior funzionamento, oppure accedi da browser Chrome.